HOCKEY: DOMENICA POSITIVA PER I FLYING DONKEYS, MA SOPRATTUTTO PER COACH CARBONCINI

Empoli, 19/02/2019

Due gli eventi a calendario:

La partita si serie C, Empoli-Torrepellice al pala Aramini, e il concentramento Under 12 a Forlì.

Giustamente, coach Carboncini ha optato per accompagnare l’Under 12 a Forlì, anche per permettere a Coach Laura Giannini, di poter partecipare, come giocatrice, alla partita Senior di Empoli.

Under 12

Iniziamo con i più piccoli, partiti per Forlì ancora una volta a numeri ridotti, a causa di una brutta epidemia di influenza. Per fortuna le squadre del girone Emilia-Toscana hanno rassicurato coach Carboncini, perché visto che le partite giocate dai piccoli Empolesi sono amichevoli, in caso di necessità, avrebbero permesso ad alcuni giocatori Emiliani di vestire le maglie dell’Empoli.

La mattina, un’altra tegola per il coach, visto che l’unico portiere presente , Mirco Mercuri, durante la notte aveva avuto un attacco febbrile.

Nonostante lo stato di salute precario, il piccolo portiere non è voluto mancare, così come Andrea Bonvissuto e Dario Giorgetti, anche loro convalescenti da una antipatica influenza.

Nonostante le condizioni precarie, i ragazzi di Coach Carboncini hanno potuto regalare 3 belle vittorie, dedicate, prendendo esempio dai grandi, al compleanno del loro coach.

Da rimarcare la bella prestazione dei più piccoli, gli Under 10 Giampaolo Bastianoni, Federico Pallicca, e Samuele Teora.

Infine, da rimarcare la presenza fondamentale di Matteo Perelli, e degli inostituibili gemelli Bertini, Dario, e Elia, anch’egli presente, nonostante la lunga convalescenza da portare a termine, aseguito di una brutta frattura al braccio.

La formazione Empolese: In porta, Mercuri Mirco.

Giocatori di movimento: Giorgetti Dario, Bonvissuto Andrea, Perelli Matteo, Bertini Dario, Bertini Elia, Bastianoni Giampaolo, Pallicca Federico, e Teora Samuele.

Serie C Senior, Empoli-Torrepellice 12-6

Torrepellice, per i Flying Donkeys, era un grande punto interrogativo, non avendolo mai incontrato, e la partita non era da prendere sotto gamba, vista la grande tradizione sul ghiaccio delle squadre della Valpellice.

A rompere il ghiaccio è Capitan Errico, su assist di Pazzaglia, proprio sul finire di un Power Play (in panca puniti, Benedetti, 1 a 0, min.03.13).

La partita sembra iniziare in discesa, ma Torrepellice è di tutt’altro avviso, e ha una reazione d’orgoglio, che lo spinge prima a trovare il pareggio (1-1 di Michael Martina, min.05.12), per poi passare in vantaggio,e addirittura allungare (min.7.46 Benedetti su assist di Viglianco, e min.10.05 Martina, su assist di Benedetti, 3-1 Torrepellice).

Capitan Errico, che in assenza dell’allenatore ha anche il difficile compito di gestire la squadra, chiama Time Out, e la squadra si compatta, affrontando gli errori con vero spirito di gruppo.

Ne scaturisce una bella rimonta, che oltre a rinfrancare il morale, rende anche la parita molto piacevole da vedere.Al min. 12.23 è mario Milcik, in grande spolvero, ad accorciare le distanze, su un bell’assist del giovane Cecchi (3-2 Torrepellice), e il pareggio arriva al min. 20.30, con Matteo Carboncini, che riesce finalmente a finalizzare una delle sue ripartenze fulminee, (3 a 3).

Il vantaggio Gialloblu arriva al min. 21.59. con Cuseri, su azione personale (4-3 E,poli), e sul finire del secondo tempo, è ancora Carboncini a segnare su azione personale, portando a squadra Toscana sul 5 a 3.

Proprio sulla sirena finale del primo tempo, l’arbitro vede un gancio di Viglianco, quindi l’Empoli può iniziare il secondo tempo in superiorità numerica, con Carboncini, che dopo soli 27 secondi dall’ingaggio segna il sesto goal, su assist di Milcik (6 a 3 Empoli). Per Carboncini, partita da incorniciare, con 3 goal, e 3 assist, ma anche Milcik, con 3 goal e 1 assist ha dimostrato di essere in grande spolvero!

Non c’è però da addormentarsi sugli allori, perché la coppia d’attacco Valpellicese, formata da Martina eViglianco è una vera spina nel fianco per la difesa Empolese, e così Torrepellice torna a segnare (min. 33,21 Martina su assist di Viglianco 6-4 Empoli).

Per Empoli, rispondono i giovanissimi , Cecchi, su assist di Carboncini (min.34.16, 7-4), ma appena il tempo per esultare, e la coppia Martina-Viglianco ritrova lo score (assist e goal nell’ordine, 7-5 Empoli).

L’Empoli riallunga su power play, goal di Errico, su assist di Carboncini (8-5), e al min. 46,03 segna nuovamente Milcik, su assist di Carboncini, al min. 47,55 Milcik su azione personale (tripletta per lui), e ancora Cuseri, su assist di pazzaglia (11-5, min. 48.13).

Torrepellice ha il grande merito di non arrendersi mai, e riesce a beffare i Toscani ancora una volta, con la solita coppia Martina-Viglianco (min.47.39, 11-6).

Chiude lo score per Empoli, Giorgetta, su azione personale, a poco meno di un minuto dalla fine, per il definitivo 12 a 6 per i Flying Donkeys..

Una bella vittoria, che la squadra ha voluto dedicare al Coach, che il 15 febbraio ha festeggiato un compleanno molto importante, dalla cifra tonda.

Non diciamo quanti sono, perché Coach Stefano ha promesso di far fare 60 “scatta e frena” a chi scrive il numero di anni……

Le formazioni:

Empoli: Portieri, Mafucci Matteo, Bacinelli Tommaso.

Giocatori di movimento: Domenicali Luciano, Errico Alessandro, Giannini Laura, Cuseri Massimiliano, Martellacci Matteo, Carboncini Matteo, Milcik Mario, Benazzi Lorenzo, Pazzaglia Mattia, Cecchi Giorgio, Giorgetta Mirco.

Torrepellice: Portiere, Armand Pilon Michel.

Giocatori di movimento: Benedetti Mattia, Monteleone Caleb, Cauda Oscar, Benedetto Simone, Viglianco Alessandro, Antoniello Luca, Martina Michael, Bertin Sandro.

Per risultati, statistiche, e classifiche, si può visitare il sito www.fisr.it, scegliendo hockey in line, risultati online.

  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions






  • login









10 utenti In linea

google
Ricerca interna: