I biancazzurri di scena oggi a Verona per il 3° atto dei play off

Prossima Gara// PLAY OFF – GIRONE B// Statistiche//

EMPOLI, 21.03.09 – Una partita fondamentale, forse la più importante dell’intera stagione. Vincendola i Ciuchi Volanti rimarrebbero in scia della capolista Asiago, ma soprattutto farebbero fuori un diretto concorrente nella corsa verso l’A2. Stiamo parlando dello scontro tra le 2 seconde della classe del girone B della Poule Promozione in programma oggi (sabato 21 marzo) a Verona tra la compagine locale dei Sorci Verdi e l’Hockey Empoli, appaiate in classifica a quota 3 punti, con 3 lunghezze di ritardo rispetto alla battistrada dell’altopiano. Entrambe le squadre hanno perso contro le Vipere: i biancazzurri all’esordio in trasferta per 8-7 (con tanti rimpianti), gli scaligeri in casa una settimana fa per 2-4, lo stesso identico risultato con cui avevano espugnato la pista ravennate delle Nutrie Russi, poi letteralmente asfaltate domenica scorsa al Palaramini dai padroni di casa (9-1). Ecco perché quello di domani è un autentico match verità in cui le due compagini si giocheranno molte, se non tutte, le proprie chance di continuare a sperare di raggiungere e superare Asiago e così salire di categoria. Facendo un passo indietro, il Cus Verona ha ottenuto il diritto di prender parte ai play off di serie B classificandosi 1° (30 punti, frutto di 10 vittorie, 0 pareggi e 2 sconfitte, a Bassano per 7-3 e in casa contro le Vipere per 2-5) nel girone C di regular season proprio davanti ad Asiago (28), scavalcato a sorpresa in classifica grazie al decisivo successo dei Sorci Verdi (2-4) nello scontro diretto esterno dell’ultima giornata. Le due squadre arrivano perciò all’appuntamento di domani con stati d’animo diametralmente opposti, i locali amareggiati per la sconfitta patita davanti al pubblico amico per mano degli asiaghesi (la 2 da inizio stagione), gli ospiti galvanizzati dal netto successo contro il Russi a conclusione di un’altra convincente prestazione di squadra. “Come in tutte le partite buone dei Donkeys – sottolinea il diesse Paolo Errico – anche stavolta si è vista la squadra con la s maiuscola. Gli attaccanti non mollavano i portatori del disco in fase di copertura, mettendo letteralmente in crisi le Nutrie e facilitando il compito a difensori e portieri. Come se non bastasse, non si son viste solo 2 linee forti, ma anche una bella terza linea che per poco non è andata in rete”. “Questa è la strada giusta – conclude soddisfatto il direttore sportivo biancazzurro – il lavoro paga e i ragazzi stanno dando tutti il massimo. Adesso ci aspetta una trasferta difficile, ma se la testa, l’intensità e la voglia di seguire le direttive di coach Carboncini rimangono quelle viste finora in questi play off, potremo giocarcela anche stavolta fino in fondo”. La partita ospitata oggi dalla Tensostruttura di via Carso a Verona avrà inizio alle 18 e verrà arbitrata dal sig. Gufler S. di Bolzano.

  • 06-BAR STADIO – Empoli (FI)
  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions
  • NATURHOUSE






  • login









8 utenti In linea

google
Ricerca interna: