EMPOLI SCONFITTO DI MISURA AD ASIAGO IN UNA BELLISSIMA PARTITA

Prossima Gara// PLAY OFF – GIRONE B// Statistiche// Referto-Gara// Foto della gara//

Emozioni a gogo, sull’altopiano di Asiago, con i Flying Donkeys che hanno affrontato la prima partita di Playoff col massimo impegno, rischiando anche di vincerla. I Biancocelesti sono carichi al punto giusto, e per la prima volta aggrediscono gli avversari fin dall’ingaggio di inizio; Risultato, Alberto Viti sfugge al suo marcatore e dopo 8 secondi porta in vantaggio l’Empoli. I Vipers naturalmente non ci stanno, e al min. 3,37 pareggiano con Rigoni Filippo, su power play , con Mattia Pazzaglia in panca puniti. Al min. 6,35 arriva il gol del vantaggio Asiaghese con Saba, in situazione di 3 contro 3, con Alessio Sani, e Stefani in panca puniti. Al min. 8,31, arriva il 3 a 1 dei Vipers, con Rossi, e il nostro portiere Simone Armeni, al rientro dopo un lungo infortunio, decide di uscire, perchè si rende conto di non essere ancora al massimo della condizione, lo sostituisce il nostro giovanissimo Federico Buschi.I Flying Donkeys reagiscono, e mettono sempre più in difficoltà i Vipers, infilando 4 gol di seguito, con Alessio Sani (splendida fuga solitaria, min. 12,52), Simone Sani (tap in su tiro di Giorgetta,min.13,33), Mattia Pazzaglia,( azione combinata con capitan Errico, min.17,04), ed infine Errico stesso, su assist di Alessio Sani (min.19,02). Il finale del primo tempo vede i Donkeys in vantaggio per 5 a 3.Il secondo tempo vede l’Asiago che parte a spron battuto, e la prima linea Empolese dimostra difficoltà ad arginare le folate offensive dei Vipers: In meno di due minuti, (20,14, e 21,04), gli Asiaghesi si riportano in parità con una doppietta di Capitan Rigoni Francesco. Capitan Errico cerca di dare la sveglia ai suoi, e su splendido assist di Alberto Viti, infila il disco nel sette, riportando in vantaggio i Biancocelesti.(Min. 24,15, 5 a 6).L’Asiago è tutt’altro che arrendevole, e si riporta in parità al min. 27,52, con Gios, ma ci pensa Branzanti a riportare in vantaggio i Flying Donkeys, al min 33,40 (6 a 7).Al min. 37,44, il disco, deviato da una stecca, tocca il basso soffitto del seminterrato di Asiago, ma l’arbitro non ferma il gioco, i Donkeys ingenuamente rimangono un attimo fermi, e ne approfitta di nuovo Gios, che riporta in parità i Vipers(7 a 7).Al min. 38,32, un episodio che andrà rivisto dal filmato, per comprenderne l’esatto svolgimento : Branzanti ruba un disco agli avversari, e serve Capitan Errico che centra ancora la porta Asiaghese:L’arbitro fischia, ma non per assegnare il gol, bensì per appioppare 2 min. di penalità a Branzanti per un presunto fallo. A nulla servono le proteste Empolesi, che si trovano in inferiorità numerica negli ultimi due minuti, subendo il gol del definitivo 8 a 7, segnato da Rigoni Andrea (min. 38,51).Partita bella, giocata a viso aperto da entrambe le squadre, di ottimo livello tecnico, per la categoria.

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento

  • 06-BAR STADIO – Empoli (FI)
  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions
  • NATURHOUSE






  • login









10 utenti In linea

google
Ricerca interna: