HOCKEY EMPOLI, domenica a San Benedetto per la gara che deciderà la leadership del girone E

Prossima Gara === Situazione Campionato === IPOTESI Griglia PLAY-OFF

EMPOLI, 21.02.09 – Un occhio alla classifica, un occhio agli obbiettivi di più lunga gittata. E con questo spirito che l’Hockey Empoli si recherà domenica (22 FEBBRAIO) a San Benedetto del Tronto per l’ultima giornata della regular season. Se da una parte c’è da riscattare l’opaca prestazione fornita martedì scorso al Palacaselle, coincisa con la 2ª battuta d’arresto della stagione (4-3), e vendicare la sconfitta interna dell’andata (4-6), arrivando così primi nel girone E, dall’altra c’è la possibilità, perdendo, di finire nel girone di Final Eight delle 2e classificate, evitando tra l’altro la lunga trasferta nel Sud Italia. Guai tuttavia a fare calcoli: la promozione in A2 sarà ostica in qualsiasi caso, salendo solo la 1ª classificata di ognuno dei 2 gironi. Meglio allora giocarsela, per non aver nulla da rimproverarsi, stando solo attenti ad evitare controproducenti squalifiche o l’aggravarsi di fastidiosi infortuni e postumi del match perso in casa dell’Arezzo.Tornando alla leadership del girone e dando per scontata la vittoria dei Pattinatori Sambenedettesi nel recupero della gara in Umbria contro l’Acli Ponte San Giovanni (fissato per il 1° marzo alle 15), Errico e compagni, a causa della sconfitta dell’andata, possono solo vincere e con almeno 3 gol di scarto, mentre la Molinese, per rientrare in gioco, deve sperare che i marchigiani conquistino al massimo un punto nelle due partite rimaste. Arbitrerà l’incontro, in programma a partire dalle 16 alla pista scoperta di pattinaggio “F. Panfili” in viale Marinai d’Italia 3, il sig. Salvatori. L’ultimo turno di regular season vedrà interessanti, e in alcuni casi decisivi, scontri al vertice anche negli altri 5 gironi. Nel girone A si affrontano Novi Hockey (24) e Sportleale Monleale (21), con quest’ultima costretta a vincere a Savona domenica prossima con almeno 2 gol di scarto se vuole passare il turno (liguri impostisi all’andata per 3-4). Nel girone B i Falchi Parma (20), impostisi tra l’altro all’andata per 4-3, possono anche pareggiare davanti al pubblico amico contro le Nutrie Russi (19). Passando al raggruppamento C, il più numeroso assieme a quello in cui milita Empoli, son già sicuri di andare ai play off sia gli Asiago Vipers (28) che i Sorci Verdi Verona (27), costretti tuttavia, per conquistare il 1° posto in classifica, ad espugnare la pista vicentina domenica prossima alle 18. Altrettanto interessante il confronto ai piani alti del girone D tra Islanders Spinea (24) e Taurus Buja (22), vittoriosi in casa all’andata con un netto 5-2. Infine nel girone F sembrerebbe oramai cosa fatta per l’Hockey Rhegium (15) che, oltre a dover recuperare ancora il match interno col Braccobaldo Napoli, difficilmente vedrà ribaltato il risultato dell’andata (13-2) dagli Spartans Bari (12), secondi in classifica assieme ai Pattinatori Sinnai (12), messi peggio negli scontri diretti coi calabresi (vittoria per 6-5 in casa e batosta in trasferta per 14-3).

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento

  • 06-BAR STADIO – Empoli (FI)
  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions
  • NATURHOUSE






  • login









8 utenti In linea

google
Ricerca interna: