DOMENICA LUNGA TRASFERTA A ROMA PER INCONTRARE IL VELLETRI

EMPOLI, 20.12.08 – Ciuchi contro Pantere. Detto così, un po’ come dire Davide contro Golia. In realtà, almeno sulla carta, i favori del pronostico domani sono invece per gli empolesi (9 punti in classifica), reduci dall’esaltante successo interno (6-3) contro la capolista Molinese (12), fino a domenica scorsa ancora a punteggio pieno. Prossima Gara // Situazione Campionato

Guai però a sottovalutare l’avversario di turno, uno Skating Velletri (6) capace, fin qui, di vincere entrambi gli incontri casalinghi, contro Genzano (7-5) e Ponte San Giovanni (3-2), a fronte delle due sconfitte, su altrettante trasferte, patite in quel di San Benedetto del Tronto (10-1) e a Molina di Quosa (7-4). Una squadra giovane (15 gol fatti e 24 subiti) particolarmente pericolosa sulla pista amica di Roma, da non prendere quindi assolutamente sotto gamba pur dovendo fare a meno di Emanuele Gerosi, squalificato per 3 turni dal giudice sportivo per frasi e comportamenti offensivi nei confronti dell’arbitro che ne aveva sancito l’espulsione definitiva durante il match interno dell’ultimo turno contro gli umbri. Per i Flying Donkeys si tratta di una delle trasferte più lunghe della regular season, organizzata dalla società empolese senza tralasciare il benché minimo dettaglio in modo da consentire ai giocatori di arrivare a Roma nelle migliori condizioni e con la massima concentrazione, indispensabile per provare ad espugnare la pista coperta di via Tito. L’orario dell’incontro all’Eur (arbitro il sig. Simeoni) era inizialmente fissato per le 16,30; le ostilità tra Velletri e Empoli avranno in realtà inizio solo a conclusione del match tra Pirati Civitavecchia e Raiders Montebelluna, valevole per la 6 giornata della regular season della massima serie. “I numeri – sottolinea Marco Buschi, dirigente biancazzurro – ci dicono che Velletri in casa è una squadra tosta che vorrà sicuramente mantenere l’imbattibilità interna anche contro un avversario capace di mettere in riga lo spauracchio Molinese”. “Dobbiamo stare attenti – ammonisce Buschi – a non scivolare sulla classica buccia di banana, complice la testa ancora tra le nuvole per le 3 vittorie, apparentemente facili, sin qui ottenute. Occhio perciò a questa squadra indomita che si è permessa di segnare 4 reti nel 1° tempo alla capolista andando al riposo a Molina di Quosa in parità, per poi crollare solamente nel finale di partita a causa di un micidiale 1-2 assestato in meno di un minuto dal nazionale Under 20 Matteo Bellini”. Questi i convocati per la trasferta di Roma (partenza in pullman domattina alle 8 da Empoli): portieri Buschi e Armeni; giocatori di movimento Beduini, Branzanti, Casini, Corti, Errico, Giorgetta D., Francalanci, Giannini, Pazzaglia, Sani A., Sani S., Viti A., Viti L., Alino.

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento

  • 06-BAR STADIO – Empoli (FI)
  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions
  • NATURHOUSE






  • login









3 utenti In linea

google
Ricerca interna: