SERIE C: COME VINCERE SENZA CONVINCERE, E PERDERE CONVINCENDO

Empoli, 26/02/2019

Lunga trasferta per la squadra Senior dei Flying Donkeys, che si è recata a Torino, e in una unica giornata ha incontrato entrambe le Torinesi del Girone A della Serie C.

Pala Trecate, ore 11.00 Wind of USA, e ore 15.00, Draghi Torino.

La prima, fanalino di coda del girone A della Serie C, e la seconda, invece in testa alla classifica.

Forse a causa del lungo viaggio (accumulati anche circa 30 minuti di ritardo), la squadra allenata da Carboncini pareva un po’ frastornata, e per oltre 5 minuti di gioco non riusciva ad impensierire la gabbia dei Torinesi.

A svegliare i Toscani ci pensa l’esordiente Bini, che grazie ad un ottimo contropiede, riesce ad imbeccare con precisione Marco Lotti, che sblocca il risultato (1 a 0 Empoli, min.05.17).

Il raddoppio arriva circa 4 minuti dopo, grazie ad una bella azione personale di Milcik (2-0 Empoli).

Il terzo e quarto goal di Empoli, entrambi di Cuseri su assist di Bini, che così festeggia il suo esordio con ben tre assist (min. 11.12, 4 a 0 Empoli).

Il 5 a 0 viene segnato da Capitan Errico, su assist di Lotti, e il 6 a 0 da Giorgetta, su azione personale.

Prima della fine del primo tempo, arriva anche il goal di Laura Giannini, su assist di Milcik (7 a 0 Empoli).

A pochi secondi dall’inizio del secondo tempo arriva il goal della bandiera di Wind of USA, con Botto.

Coach Carboncini, visto il buon vantaggio, chiede un maggior gioco corale, e una migliore circolazione del disco, ma la squadra è poco reattiva, e non riesce a concretizzare, ma ciononostante, Milcik riesce a segnare ancora, su assist di Lotti (min. 1,38, 8 a 1), e a pochi secondi dalla fine, su assist di Cuseri, per la sua tripletta personale (finale, 9-1 Empoli).

Una vittoria larga nel punteggio, ma poco convincente su piano del gioco, non accontenta del tutto coach Carboncini.

Molto diverso, alle 15.00, l’incontro con i Draghi Torino.

I Toscani, probabilmente scesi in pista paghi della prima vittoria, e poco convinti di poter impensierire la capolista, nel primo tempo si lasciano infilare ben 6 volte consecutive dai Piemontesi, senza mostrare evidenti capacità di reazione.

I goal del primo tempo: 1-0, Pologruto, assist Carcerano; 2-0 Ricci, ass.Marchis; 3-0, Prelato, ass. Pologruto; 4-0 Ricci, ass. Marchis; 5-0 Cergna, ass.Carcerano; 6-0 Prelato, ass. Marchis.

Coach Carboncini, sapeva bene della difficoltà dell’incontro, ma durante l’intervallo ha incoraggiato la squadra, convincendo tutti che non è questo il divario tra le squadre.

Il secondo tempo cambia completamente aspetto, i Flying Donkeys creano gioco, attaccano, e riescono ad impensierire il bravo portiere Torinese, Aristizabal, che si deve opporre ai tiri degli attaccanti toscani.

Attaccando con più convinzione i Fying Donkeys si espongono ai contropiedi avversari, e infatti arriva il 7-0 dei Draghi su azione personale di Marchis, e l’8-0, sempre di Marchis, su assist di Galbalma.

Ma i Toscani (chissà da dove, visto che è la seconda partita in un giorno), trovano energie nuove, stimolati dal gioco di squadra, e dal puro divertimento (il risultato è praticamente irrecuperabile), e i loro sforzi vengono ripagati con il primo goal della bandiera di Cuseri, su assist di Milcik, che alla fine dell’azione caccia un vero e proprio urlo liberatore, che conferma tutta la volontà espressa in pista dai giocatori.

Il ritorno dei Gialloblu non è finito, e arriva anche l’8 a 2, segnato dal bravo difensore Lotti, su assisti di Capitan Errico.

A meno di un minuto dalla fine, i Piemontesi ribadiscono la loro superiorità, siglando il definitivo 9 a 2, con Corio, su assist di Carcerano.

Ma i Flying Donkeys, con un secondo tempo perso per 3 a 2, rientrano a Empoli consapevoli che il divario è meno grande di ciò che sembra, e se la partita di ritorno verrà affrontata con la stessa convinzione del secondo tempo di Torino, ne potrà scaturire un match molto più equilibrato, divertente, e dal risultato più incerto.

  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions






  • login









4 utenti In linea

google
Ricerca interna: