HOCKEY IN LINE: UNA ATLETA EMPOLESE AI MONDIALI DI ASIAGO CON LA NAZIONALE FEMMINILE

Empoli, 27/05/2016

E alla fine, la convocazione in Nazionale è arrivata.

A partire dal 6 Giugno, si svolgeranno i Campionati Mondiali di Hockey In Line, e Empoli, che con Matteo Carboncini ha già avuto un atleta convocato in Under 18, adesso può vantare una atleta anche nella Femminile, con Laura Giannini.

Questa convocazione, è l’apice di una carriera di atleta piena di passione, sacrifici, gioie, e dolori.

L’Hockey in Line, è uno dei pochi sport nel quale le donne (fin da piccole) , possono partecipare anche ai Campionati maschili.

Laura, militante nelle giovanili dell’Hockey Empoli, ha seguito i suoi compagni coetanei in una crescita incredibile, tra il 2008 e il 2011.

Quel gruppo, tutto made in Empoli, composto da ragazzi a partire dagli Under 16, dalla serie B, in tre anni è riuscito a raggiungere la serie A1.

Ovviamente, in quegli anni, Laura ha militato anche nelle squadre femminili, piuttosto rare, e spesso composte dalle stesse atlete che di anno in anno vestivano i colori delle Società in grado di organizzare una squadra Femminile.

Laura Giannini con i colori della Molinese

Così, la nostra atleta, oltre ai colori dell’Hockey Empoli, ha vestito le maglie di Arezzo, e in quest’ultima stagione, della Molinese (PI).

Il direttore Sportivo Hockey Empoli:

Laura, come atleta, in questi ultimi anni, ha mostrato una serietà, degna di un professionista. Si allena con il gruppo Senior Empolese, (tutti atleti che militano in Società fuori Empoli), da Arezzo, a Molina, a Piacenza, perfino un atleta di Monleale), e con i Junior, arrivando a stare in pista anche 4 ore in un giorno.

Non trascura nemmeno la preparazione puramente fisica, in palestra, e con il podismo.

Per allenarsi con la Femminile Molinese, spesso è costretta a migrare a Pisa.

Laura Giannini con i più piccoli di Empoli

Inoltre, quando il lavoro glielo permette, ci da una mano anche con i più piccoli dell’Hockey.

E’ incredibile, come, nonostante l’Hockey Empoli non abbia le condizioni economiche adatte per tornare a gestire una squadra Senior, gli atleti migliori, con mille sacrifici, siano in grado di trovare la loro strada.

con la maglia della mitica squadra arrivata in serie A1 con le sue forze

Come direttore sportivo, spero vivamente, di essere in grado di dare una risposta concreta anche a questi atleti, attraverso la partecipazione ad un Campionato Senior”.

dopo un allenamento con i senior di Empoli

Nel frattempo, un grande in bocca al lupo per la nostra atleta che vestirà l’azzurro a questi Mondiali.

  • 06-BAR STADIO – Empoli (FI)
  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions
  • NATURHOUSE






  • login









4 utenti In linea

google
Ricerca interna: