CONTINUA LA SERIE DI VITTORIE DEI FLYING DONKEYS UNDER 16 NEL CAMPIONATO FIHP ZONA 3-4

Empoli,22/02/2016

Domenica 21 febbraio, presso il Pala Aramini, si è svolto il quarto concentramento Giovanile Under 16 FIHP Emilia-Toscana.

I Flying Donkeys Empoli hanno incontrato Forte dei Marmi, e Invicta Modena.

un momento di empoli-forte dei marmi



Empoli-Forte dei Marmi

All’avvio, la squadra di coach Carboncini sembra non riuscire a decollare, anche se c’è da dire che i Biancocelesti non avevano ancora affrontato in questa stagione i Versiliani, che si dimostrano tenaci e con una buona qualità di gioco, e ci voleva un po di tempo per prendere le misure agli avversari.

Di fatto, il portiere Giammarco Benozzi ha dovuto intervenire più volte per salvare la porta Biancoceleste, e nonostante gli Empolesi si siano trovati ben 2 volte in superiorità numerica, il risultato si sblocca solo a 10 secondi dalla fine del primo tempo con Petralli, che raccoglie e mette in porta il disco su un rebound del portiere (min. 19.50, 1 a 0).

pratesi in azione

Petralli in azione

Il secondo tempo il Forte si mostra tutt’altro che arrendevole, e raggiunge il pareggio con Bellè (min. 20.35, 1 a 1).

Il pareggio del Forte scuote i Biancocelesti, che con una reazione d’orgoglio iniziano a ritrovare il loro ormai proverbiale gioco di squadra, e il nuovo vantaggio arriva con Michi, che beffa il portiere avversario da posizione molto angolata, su assist di Lauriola (min.21.35, 2 a 1).

Dalla pronta reazione del Forte dei Marmi, e la difesa ordinata dei Flying Donkeys scaturisce una partita intensa e a momenti dura, ma i Biancocelesti hanno ritrovato il loro gioco, e allungano con Giffoni, grazie ad un altro bell’assist di Lauriola (min.31.26, 3 a 1).

I Versiliani mostrano di essere tutt’altro che squadra da sottovalutare, accorciando le distanze con Bellè (min. 34.15, 3 a 2), ma gli Empolesi, dopo nemmeno mezzo minuto si riportano avanti di 2 con il secondo goal personale di Giffoni (4 a 2, min. 34.48).

Sarà il forte difensore Leopardi a chiudere lo score, con uno dei suoi potenti tiri dalla distanza ( min. 35.59, 5 a 2).

coach Carboncini si complimenta con il portiere Benozzi


Tutta un’altra partita contro Invicta Modena, che (assente il “Jolly” Bisi, impegnata in serie A2 a forte dei Marmi), ha affrontato il gioco in modo difensivo, chiudendosi a “box”, facendo fare gioco ai Biancocelesti.

Il divario di tiri in porta (30 a 4), la dice lunga sullo svolgimento della partita.

Il risultato finale di 6 a 1, scaturisce da un ottimo “hat trick” di Michi, quattro goal i suoi, e una doppietta di Leopardi, che insieme a Guidotti formano una coppia di difensori “bomber” dalla distanza, che con i loro potenti tiri mettono in difficoltà i portieri avversari, che son costretti a lasciare molti rimbalzi agli attaccanti Biancocelesti.

il portiere del Modena sotto assedio.

Momenti di paura, quando Pratesi (appena rientrato da un infortunio alla spalla), dopo uno scontro in balaustra nella metà campo avversaria, è rimasto a terra con evidenti difficoltà respiratorie. Il pronto intervento del medico ha scongiurato la possibilità di complicazioni, e il ragazzo è stato raccolto dall’ambulanza per gli opportuni accertamenti al pronto soccorso, che hanno per fortuna escluso fratture o lesioni interne, facendo tirare un sospiro di sollievo a parenti, spettatori, e compagni di squadra.

Probabilmente, nel contrasto in balaustra, il pomolo del bastone del nostro giocatore gli si è piantato sotto le costole, comprimendo lo sterno.

un momento di empoli-modena

Per fortuna questo tipo di incidente capita di rado, ed è stato sfortunato Pratesi, anche se le conseguenze, molto dolorose per il ragazzo, e causa di un grosso spavento per tutti, non hanno lasciato fratture, o traumi seri.

Facciamo gli auguri di pronta guarigione a Edoardo, sperando di ritrovarlo in pista presto!

La terza partita della giornata ha visto prevalere il Forte dei Marmi su Modena per 5 a 1.

Nelle pause fra una partita e l’altra della Under 16, si sono svolte due partitelle di Mini Hockey tra i più piccoli di Empoli e Forte dei Marmi, che si sono scatenati in campo, divertendosi moltissimo, emulando i loro compagni più grandi.

Grande soddisfazione per le due Società, che con questi piccoli giocatori in erba (alcuni stanno già mostrando un notevole talento), stanno costruendo una garanzia per il futuro.

Marconi in azione

Con queste ultime due vittorie, i Flying Donkeys Empoli consolidano la loro leadership nella classifica Under 16 FIHP zona 3-4.

  • 06-BAR STADIO – Empoli (FI)
  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions
  • NATURHOUSE






  • login









6 utenti In linea

google
Ricerca interna: