UNDER 18 ELITE: BUONA LA PRIMA..UN PO MENO LA SECONDA

Empoli, 17/11/2014

BRAVI RAGAZZI
Tutti alla loro prima presenza nel campionato Under 18 Elite, i giovani Bianco-Azzurri hanno esordito Domenica 16 con una vittoria e una sconfitta.
Battuto con il punteggio di 7 a 4 il Modena, e sconfitti da Monleale per 6 a 3, in una partita iniziata nel modo sbagliato (nonostante le raccomandazioni del coach, i ragazzi sono partiti convinti di avere gioco facile, visto che in gara 2 il Modena aveva sconfitto i Piemontesi), andando invece sotto quasi subito di due goal.

l'under 18 elite 2014-15

Meglio il secondo tempo, nel quale i Flying Donkeys hanno giocato alla pari, senza però riuscire a riagguantare il risultato.
Tutta esperienza, le tre squadre portano meritatamente a casa 3 punti ciascuno, dando un bello spettacolo di Hockey, giocato a ritmi elevati, senza lesinare un gioco anche duro, ma sempre corretto, ottimamente arbitrati da due esperti fischietti come Antonio Liotta, e Faragona.Oltre all’ottimo esordio dei ragazzi di Empoli, è stato fondamentale anche l’apporto dei giocatori in utilizzo da altre squadre, per questo meritano di essere menzionati tutti:


I ragazzi di Empoli: Il portiere Francesco Taddei (under 16, e chiamato a difendere la gabbia Bianco-azzurra leggermente febbricitante), Matteo Carboncini, Giorgio Cecchi (Under 16), Matteo Rodio, Leonardo Michi (Under 16), Sergio Amato, Giacomo Baldi, Edoardo Pratesi (Under 16).
Provenienti da CVT Hockey (Civitavecchia), Alessio Mazzarani, e Valerio Lenzu, poi proveniente dal Forte dei Marmi, Federico Sanna, e proveniente dalla Polisportiva Molinese (Pisa), David Scudier Pasquinelli.
Bravi tutti, ma ora sotto a lavorare per il prossimo raduno, dove far tesoro di questa prima esperienza!
Molto gradito l’intervento dell’assessore allo Sport Fabrizio Biuzzi (al microfono nella foto), che non conosceva a fondo il nostro sport, e lo ha molto apprezzato, augurando un buon Campionato alla Compagine Bianco-Azzurra.

Gara 1 Empoli-Modena

I Bianco-Azzurri partono molto convinti, e vanno in porta dopo poco più di mezzo minuto con il Capitano, Matteo Carboncini, su azione personale.

Il 2 a 0 viene da un ottimo David Scudier, rapidissimo attaccante proveniente dalla Molinese, su assist di Carboncini.

Il terzo goal è ancora di Carboncini, mentre il 4 a 0 arriva dall’ottimo Mazzarani (Civitavecchia), sempre su assist di Carboncini.

Ottima la copertura difensiva di Federico Sanna,(Forte dei Marmi),che oltre a organizzare la difesa, offre ottimi assist agli attaccanti, ed è in grado, con il suo tiro di slap potente, di impegnare il portiere avversario anche dalla metà campo.

il n23 scudier in azione

Sul 4 a 0, la squadra si rilassa un po, e il Modena ne approfitta subito per segnare il goal del 4 a 1, (Cavicchioli, su assist di Bisi), risultato con il quale le squadre vanno al riposo.

Nel secondo tempo, nonostante le raccomandazioni del coach, la squadra Toscana sembra un po meno attenta, ma in questa categoria questo non si può fare, e il Modena nel giro di pochi minuti segna prima il 4-2 (Bisi, su assist di Cavicchioli), e il 4 a 3 (Cavicchioli su rebound del portiere).

L’ Empoli ristabilisce un po di distanza su Power Play (in panca puniti Bergamini), con Carboncini su assist di Sanna, ma dopo il 5 a 3 il Modena si rifa sotto, con Cavicchioli che segna il 5 a 4 su azione personale.

di spalle il 90 di empoli, giacomo baldi

Coach Carboncini cerca di scuotere la sua squadra, e il primo a rispondere è David Scudier, che ha un finale di partita ottimo, segnando prima il 6 a 4 su assist di Sanna, e poi il definitivo 7 a 4 su azione personale, seminando il panico tra le file avversarie con uno slalom ad alta velocità.

fine partita, foto di gruppo di empoli, e modena

Gara 2, Monleale- Modena

Modena batte Monleale per 5 a 3, in una partita bella e tirata, con un Modena che ha ben reagito dopo la sconfitta con Empoli, raccogliendo 3 punti importanti.

Gara 3, Monleale-Empoli

I ragazzi di Empoli, che hanno assistito a parte della gara tra Monleale e Modena, nonostante le raccomanda del coach, entrano in campo convinti di avere gioco facile…..niente di più sbagliato nell’Hockey.

Monleale, che deve rifarsi della sconfitta con il Modena, parte al fulmicotone, e contro i distratti Bianco-Azzurri, nel giro di 4 minuti di gioco, segna due goal, il primo su azione personale di Alutto, e il secondo con Romero, su assist di Alutto.

sanna in azione

La reazione Bianco-Azzurra arriva, con un goal di Carboncini, ma dopo un minuto Monleale ristabilisce le distanze, con il 3 a 1, sempre di Romero, su assist di Alutto.

Nel secondo tempo, è Monleale che sembra pago, e i Flying Donkeys si rifanno sotto con il 3 a 2 di Capitan Carboncini, su assist di Scudier,e la partita si fa vibrante, con veloci rovesci di fronte, molto gradevoli da vedere, grazie ad un gioco apprezabile da entrambe le parti.

carboncini

E’ comunque Monleale a ristabilire le distanze, con il 4 a 2 di Alutto, su assist di Crisci,in situazione di Power Play, con in panca puniti l’Empolese Baldi, e nonostante le bordate di Sanna, il poriere del Monleale resiste, negando più volte il goal ai Bianco-Azzurri.

Andrà ancora in goal il Monleale, il 5 a 2 lo segna Crisci, su assist di Romero.

Il 5 a 3 per Empoli, lo segna meritatamente Sanna, con un tiro irresistibile, su assist di Carboncini.

Il definitivo 6 a 3 per Monleale, arriva da Ballestrasse, a 10 minuti dalla fine.

L’Empoli non è ancora domo, e gli ultimi 10 minuti sono intensissimi, compreso qualche colpo proibito, che costringe i Bianco Azzurri in inferiorità numerica.

Il Monleale può gestire il vantaggio, e il risultato finale premia la squadra più attenta.

Per i Flying Donkeys il bilancio è comunque positivo, e sicuramente gli errori di “gioventù” faranno parte di quel bagaglio di esperienza che è fondamentale per la crescita sportiva di questi ragazzi.

l'assessore biuzzi, accanto, gli arbitri

Infine, molto gradito l’intervento dell’Assessore allo Sport di Empoli, Fabrizio Biuzzi, che ha mostrato interesse per il nostro sport, e ha sottolineato l’importanza che l’amministrazione Comunale di Empoli da agli Sport cosiddetti “minori”, e ha annunciato alcuni progetti in cantiere, di cui speriamo di vedere presto i risultati.

  • 06-BAR STADIO – Empoli (FI)
  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions
  • NATURHOUSE






  • login









7 utenti In linea

google
Ricerca interna: