HOCKEY: PRIMA MISSIONE COMPIUTA L’UNDER 14 QUALIFICATA PER LA FINAL 6 NAZIONALE.

Empoli, 05/05/2014

Domenica 4 maggio, a Modena, l’Under 14 allenata da Stefano Carboncini, ha raggiunto la qualificazione alle Finali Nazionali di categoria.

leonardo michi, capitano

La cosa, nonostante il dominio nella fase Regionale dei giovani Empolesi, non era affatto scontata, dopo l’opaca prestazione a Empoli, nella gara di semifinale 1, contro Modena.

Il risultato, 10 a 2 per il Modena, era troppo pesante, per poter essere vero.

Infatti, a Modena, sembrava che di fronte all’Invicta, si fosse presentata un’altra squadra.

pratesi (29) e leopardi (31) in azione

Ma ecco la cronaca della partita:

Gli Emiliani sono rimasti spiazzati dal gioco dei Flying Donkeys, che infatti, al minuto 3,23 si portano in vantaggio con Pratesi.

I Flying Donkeys si esaltano con il goal, e cercano con convinzione il raddoppio, bravo il portiere Modenese Del Villano ad opporsi ai tiri dei Biancocelesti.

da sinistra pratesi, leopardi, michi, giffoni, e coach carboncini

Dopo oltre 7 minuti di pressione, gli Empolesi allentano un po’ la concentrazione, errore da non fare contro Modena, che beffa in contropiede il Portiere Benozzi, che para un tiro senza riuscire a trattenere il disco, e Bergamini ribadisce in porta (1 a 1m min. 07,41)..

Peccato, perché Benozzi fino a quel momento era stato bravissimo, soprattutto a parare i tiri insidiosi della Goleador Modenese Arianna Bisi, seppure bloccata in parte da Pratesi, incaricato di arginare le sue folate offensive.

leopardi ringrazia benozzi, che ha parato

L’Empoli non demorde, e al Min. 10,24, è Leopardi a riportare in vantaggio i Biancocelesti (2 a 1 Empoli).

I Toscani si disuniscono un po’, scordando per un attimo il bel gioco di squadra tanto voluto da Coach Carboncini, e Modena pareggia di nuovo, con Medicina (min.11,09, 2 a 2).

petralli, e il portiere benozzi

Lo stesso Leopardi, insieme ai suoi compagni, combina un piccolo pasticcio su un cambio volante, entrando in campo, e impossessandosi del disco prima che sia uscito un suo compagno, e l’arbitro non può che decretare la penalità di 2 minuti per 5 uomini in campo.

tiro di michi, pronti giffoni, e pratesi

Modena ringrazia, e nonostante la strenua difesa di Benozzi e compagni, si porta in vantaggio (Bergamini,min. 14,19, 3 a 2 Modena).

La ripresa vede un Empoli ancora motivatissimo, pronto a vender cara la pelle, e al min. 18, 11, Michi, in fuga verso la porta, costringe al fallo Gennari.

Purtroppo, i Biancocelesti non sfruttano il Power play, ma il meritato pareggio per Empoli arriva lo stesso, con il bel goal di Giffoni (3 a 3. min.25,29).

Ormai, Modena si limita a difendersi (il pareggio qualifica Modena, in virtù della vittoria di Empoli), e Empoli continua a martellare la porta Emiliana, senza riuscire a battere il portiere Modenese.

Ad un minuto dalla fine, Coach Carboncini tenta la carta di far uscire il portiere, per giocare con 5 giocatori esterni contro 4, ed è clamoroso il palo colpito in pieno da Lauriola.

Arianna Bisi è in agguato nella zona difensiva Modenese, pronta a partire in contropiede, per colpire la porta vuota Empolese, e ci riesce a 45 secondi dalla fine, decretando la sconfitta dei Biancocelesti (4 a 3 Modena).

Onore al Modena, che passa così direttamente in finale.

foto di gruppo empoli e modena a fine partita

mportante

Peccato, forse stavolta i Flying Donkeys meritavano qualcosa di più, ma è da valutare in modo molto positivo il miglioramento visto rispetto alla partita di andata, dove in campo c’era una squadra sola, il Modena.

E non è ancora detta l’ultima parola:

Coach Carboncini, dopo aver salutato il Modena, chiama i suoi a bordo campo, per rilassarsi, e cercare un po’ di riposo, perché c’è da affrontare al meglio la partita di ripescaggio contro i Pattinatori Sambenedettesi, che si svolgerà solo un’ora più tardi ( ore 14,00), sempre a Modena.

Ottimo lo spuntino offerto dai genitori dell’Invicta Modena, che così proseguono l’ormai consueta abitudine di festeggiare il terzo tempo tutti insieme.

Pattinatori Sambenedettesi-Empoli:

La partita si mette subito bene per Empoli, con il Capitano Leonardo Michi, che dopo 3 minuti di gioco beffa i portiere Stancio, portando in vantaggio la sua squadra.

Discreta squadra, il San Benedetto, ma a questa compagine manca il giocatore che fa la differenza (come Bisi, del Modena), e si vede, perché quando un giocatore di qualità come Pratesi ha un po’ più di libertà, si vede subito:

Nell’arco di poco più di 3 minuti (dall’undicesimo al tredicesimo), l’attaccante Toscano mette a segno una ottima tripletta, che mette al sicuro il risultato per Empoli, dando la possibilità a Coach Carboncini, di trasformare questa partita in un vero e proprio allenamento di qualità, provando schemi, e uscite da dietro porta.

da sinistra olivieri, pratesi, giffoni, marconi, michi,lauriola,leopardi, petralli, benozzi

Le squadre vanno a riposo sul 4 a 0 per Empoli, e nella ripresa, Giffoni, con una sua personale doppietta, ribadisce, che anche lui come attaccante c’è, eccome!! ( min. 16,13, 6 a 0 Empoli)

Il goal personale di Lauriola, e il quarto goal personale di Pratesi, portano il bottino dei Flying Donkeys a 8.

Il San Benedetto però non si arrende, e appena i Flying Donkeys abbassano un po’ il ritmo (giustificabile, visto che hanno già nelle gambe la semifinale contro Modena), segnano ben 2 goal, con Di Buò e Funari, per un risultato finale di 8 a 2 per i Flying Donkeys, che così entrano nella rosa delle migliori 6 Squadre Nazionali che disputeranno la finale.

E’ un risultato davvero lusinghiero, soprattutto nel contesto di una Toscana dell’Hockey In Line, dove nelle categorie Under 14, e Under 16, sono rimaste solo 3 Società.

Adesso sotto a prepararsi, visto che alle Finali di Roana, Sabato 17 Maggio ci aspettano nientepopodimeno che Taurus Buja, e Real Torino!!

I Flying Donkeys si presenteranno alle finali con umiltà, coscienti che l’obiettivo stagionale è stato raggiunto, proprio con l’accesso alle finali.

Adesso, tutti ad Asiago, per vivere una nuova esperienza importante.

  • 06-BAR STADIO – Empoli (FI)
  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions
  • NATURHOUSE






  • login









13 utenti In linea

google
Ricerca interna: