UNDER 15: MISSIONE COMPIUTA!

Empoli, 01/05/2013

E così, i Flying Donkeys Under 15 possono festeggiare il loro primo importante traguardo: La conquista delle Finali Nazionali a Roana, il 25 e il 26 Maggio.

Dopo la vittoria netta all’andata qui a Empoli (5 a 0), a Modena, i giovani Biancocelesti hanno dovuto faticare un po’ di più, probabilmente perché il fattore “casa” ha inciso molto per il Modena, ma anche perché la squadra Emiliana ha preso alcune contromisure per rendere ai Toscani la vita un po’ più difficile.

E’ stato molto attento, soprattutto il portiere Gialloceleste Cipriano, che ha alzato sicuramente la media delle sue parate, soprattutto sui tiri insidiosi di Capitan Carboncini.

La prima parata del portiere Modenese, poco dopo l’ingaggio di inizio, su un tiro del Capitano Biancoceleste, ha fatto subito capire che questa gara non sarebbe stata una passeggiata.

Per vedere il primo goal dell’Empoli, si deve attendere fino al min.10.23, quando Carboncini si libera, e insacca perentoriamente.

Ma fino a quel momento, la partita era molto equilibrata.

Poco dopo il goal, Empoli guadagna anche un Power Play, a causa di una penalità a Giannatempo A. ma non sfrutta la superiorità.

I Biancocelesti faticano, e il Modena si fa coraggio, e al min.18.50, il pubblico locale può esultare, grazie al pareggio della bravissima Arianna Bisi, che semina i difensori Biancocelesti con una azione personale (1 a 1, min.18.50).

I Biancocelesti però non si fermano, e mentre Capitan Carboncini deve subire le pressanti marcature degli avversari, sarà un giovanissimo Under 13 a riportare in vantaggio l’Empoli, Leonardo Michi, detto “Capitan Michi”, dal momento che nella sua categoria di apartenenza (under 13), milita come Capitano.

La performance di Michi non finisce lì, perchè poco dopo si immola tuffandosi davanti alla porta, in aiuto del suo portiere, prendendo il disco sulla schiena, in un punto scoperto, quindi molto doloroso.

Comunque niente di grave, un po’ di ghiaccio spray, e Michi è di nuovo in piedi.

Al min.28.18, sarà di nuovo Capitan Carboncini ad andare in rete (1 a 3, min. 28,18), dando un po’ di respiro alla sua squadra.

Guai a distrarsi, però, perché un piccolo pasticcio difensivo dei Biancocelesti, ha permesso al Modena di rifarsi sotto con Giulia Cipriano (min.28,58, 2 a 3), e coach Carboncini è costretto a correre ai ripari, rimettendo in campo la prima linea, che riesce a gestire l’ultimo minuto di gioco senza rischi, guadagnandosi anche una superiorità numerica negli ultimi 10 secondi.

Grande festa dei numerosi tifosi che hanno accompagnato la squadra Toscana a Modena, e adesso è il momento di riprendere il lavoro per le finali di fine Maggio.

E’ il caso di citare tutti i ragazzi che hanno partecipato a questa bella prestazione, e sono :

I portieri, Francesco Taddei, e Giammarco Benozzi, il Capitano, Matteo Carboncini, e poi Giorgio Cecchi, Matteo Giffoni, Francesco Lauriola, Sergio Amato, Leonardo Michi, Matteo Rodio, Guido Francalanci, Giacomo Baldi, Stefano Leopardi, Leonardo Petralli, Matteo Marconi, e Edoardo Pratesi.

E adesso sotto, a prepararsi per le finali!!!

  • 06-BAR STADIO – Empoli (FI)
  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions
  • NATURHOUSE






  • login









8 utenti In linea

google
Ricerca interna: