FLYING DONKEYS UNDER 15: UN ALTRO PASSETTINO VERSO LE FINALI

Empoli, 29/04/2013

Sabato 27, i Flying Donkeys hanno battuto nettamente (5 a 0) il Modena, per la semifinale di andata Nazionale, Under 15.

Eppure, nonostante il divario nel punteggio, i ragazzi di coach Carboncini, non hanno ancora fatto metà del lavoro.

Il perchè, sta nel regolamento delle gare di semifinale giovanile:

In poche parole, non vale la differenza reti.

E’ pur vero, che a Modena, potrebbe bastare anche un pareggio, ma una eventuale sconfitta, anche di un solo goal, porterebbe ad un Overtime di 10 minuti (come se fosse una mini gara 3), con eventuali rigori, in caso di pareggio alla fine del supplementare.

Quindi, vietato distrarsi, a Modena, soprattutto considerando che gli Emiliani, in casa loro saranno sicuramente più competitivi.

Nel frattempo, godiamoci questa bella vittoria:

Dopo una fase di studio di poco più di un minuto, rompe gli indugi Capitan Carboncini, che infila in contropiede la squadra Gialloceleste, e beffa il portiere Cipriano (min. 1,15, 1 a 0).

Il Modena cerca di reagire, ma sono bravi a difendere i Toscani, e il loro grande pregio è non farsi prendere dalla foga, tenendo la testa sulle spalle.

Il raddoppio arriva al min.4.12, con Carboncini, che dopo alcuni suoi assist non sfruttati, decide di tirare direttamente in porta (2 a 0).

Al min.8.31, il terzo goal arriva da Giacomo Baldi, che raccoglie un rimbalzo del portiere avversario.

Nel secondo tempo, Coach Carboncini decide di dare più spazio ai più piccoli, e così si vedono in pista Giffoni, Lauriola, Pratesi, Leopardi, e Marconi, tutti titolari della under 13, che servono da rinforzo all’Under 15, e possono così fare esperienza in vista del la loro gara di ritorno in semifinale.

Va vicino al goal anche Francalanci, così come Cecchi, ma il portiere Emiliano è bravo a parare, mentre anche Amato, e Rodio trovano il loro spazio.

Presente in panchina, come secondo di Francesco Taddei, anche il portiere della Under 13 Benozzi, ma coach Carboncini non rischia di metterlo in campo a freddo;

Giammarco troverà sicuramente spazio nelle prossime partite, e dalla panchina non ha mai smesso di incitare i suoi compagni.

Al min. 17.32, Capitan Carboncini porta a 4 le reti Biancocelesti, e il 5 a 0 arriva a poco più di un minuto dalla fine, su Power Play (Carboncini, min.28,08, 4 goal per lui).

Il ritorno fra soli 2 giorni, Mercoledì 1° Maggio, a Modena, ma nonostante la vittoria piuttosto netta in casa, i giovani Empolesi dovranno mantenere altissima la concentrazione.

Guai, a sedersi sugli allori!!

empoli e modena insieme a fine partita

  • 06-BAR STADIO – Empoli (FI)
  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions
  • NATURHOUSE






  • login









8 utenti In linea

google
Ricerca interna: