I FLYING DONKEYS EMPOLI UNDER 13 BATTONO I BUZZARDS MASSA

CON LA QUARTA VITTORIA CONSECUTIVA, I PICCOLI BIANCOCELESTI CONSOLIDANO IL PRIMATO IN CLASSIFICA.

Empoli e Massa con i due allenatori Carboncini e Dalle Luche.

Un bel pomeriggio di Hockey, domenica 15 Gennaio al Pala Aramini.
Empoli e Massa, come prologo alla partita Under 13 del Campionato, le due Società hanno schierato in campo i piccolissimi del Mini-Hockey, che si sono divertiti per 30 minuti quasi consecutivi, senza mai volersi fermare, dando spettacolo. Sotto i flash di numerosi parenti e sostenitori.
Alle 17,00, però, è hockey vero, e le due squadre U13 si schierano di fronte, per il tradizionale saluto prima della partita, e per un minuto di silenzio in memoria dei naufraghi della nave da crociera affondata davanti all’Isola del Giglio.
I piccoli Wild Boars dimostrano subito di saper pattinare, ma sono un po’ troppo attratti dal disco, mentre i Biancocelesti dimostrano maggior padronanza del campo, cercando di organizzare un buon gioco di squadra.
Il primo gol dei giovani empolesi arriva al min.2,17, (1 a 0)con Edoardo Pratesi, ma il Massa non ci sta, e cerca di reagire.
I Biancocelesti si lasciano un po’ prendere la mano, e subiscono un classico contropiede, con Bellè (un nome che conosciamo bene, visto il suo omonimo  Luca milita nella prima squadra di Empoli),che si libera dell’ultimo difensore beffando il portiere Biancoceleste Taddei (1a 1, min.05,52).
Coach Carboncini chiama all’ordine i ragazzi, che tornano ad essere un po’ più ordinati, e al min.6,34 arriva il secondo gol di Pratesi (2 a 1).
Massa cerca ancora di reagire, ma il portiere Francesco Taddei abbassa la saracinesca, e i Flying Donkeys continuano a segnare:
Al min. 8,11 tocca a Scardigli (3 a 1), e dopo poco più di mezzo minuto segna Capitan Cecchi (min.8,47, 4 a 1), al min. 11,15 segna ancora Scardigli (doppietta per lui, 5 a 1), e dieci secondi dopo (min.11, 25) di nuovo Pratesi ( 6 a 1).
Al min.13,11, l’arbitro manda in panca puniti Petralli, che ha commesso fallo senza neanche accorgersene, ma Massa non riesce a sfruttare i due minuti di superiorità numerica.
Nel secondo tempo, i Biancocelesti continuano a creare gioco, anche se per alcuni minuti non riescono ad uscire dalla loro area, i piccoli Arancioni riescono a tirare 3-4 volte in porta, ma Taddei para tutto, finchè i Biancocelesti riescono a partire in contropiede, con Michi, (onnipresente, un motorino che non si ferma mai), che segna il 7 a 1 (min.17,26).
Il Massa comincia ad accusare un po’ di stanchezza, e i Flying Donkeys ormai dominano il campo, ed è il momento di Pratesi, oggi in veste di autentico bomber, che infila la porta degli arancioni altre tre volte, per un totale di ben sei gol personali, e dieci per i Flying Donkeys.
Al fischio finale, il saluto tra le squadre, una bella foto collettiva, e tutti a mangiare, grazie ad un piccolo rinfresco preparato dalle Mamme dei Donkeys, ormai quasi una tradizione nelle partite giovanili di Hockey che si svolgono al Pala Aramini di Empoli.
Lo sport giovanile deve essere una festa, sempre!

Gli altri risultati Under 13 Toscana-Lazio, fase eliminatoria del Campionato Italiano:
Arezzo-Velletri 3 a 1
Ha riposato Latina
La classifica dopo 4 partite: Empoli 12 punti, Massa, Velletri, e Arezzo 3, Latina 0.

un bel pubblico assiste alla partita

  • 06-BAR STADIO – Empoli (FI)
  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions
  • NATURHOUSE






  • login









7 utenti In linea

google
Ricerca interna: