SI PARTE!

DIFFICILE ESORDIO DEI FLYING DONKEYS IN COPPA ITALIA
OLTRE A TREVISO, IL 25 SETTEMBRE DOVRANNO AFFRONTARE I CAMPIONI D’ITALIA

E’ ufficiale, i quarti di finale della Coppa italia di Hockey In Line, per i Flying Donkeys Empoli si svolgeranno Domenica 25 Settembre al Palachiarbole di Trieste.
I Biancocelesti, dominatori del Campionato di serie A2, 2010-2011, affronteranno il Treviso (A2), e nientedimeno che i Campioni d’Italia , Edera Trieste.
Gli empolesi dovranno prima incontrare il Treviso (ore 15), che al mattino avrà affrontato i Campioni d’Italia, e alle 18.00 i Triestini in maglia tricolore.

I Rhinos Treviso, nonostante si siano classificati al penultimo posto in Campionato la scorsa stagione, vanno tutt’altro che sottovalutati, considerando l’inizio stagione, e i tranelli che la fase di preparazione pre-campionato può nascondere a livello fisico e tecnico.
L’Edera Trieste, Campione d’Italia 2010-2011 merita un discorso a parte:
Già la scorsa stagione era la squadra di A1 da battere, con la presenza di un nutrito gruppo di Sloveni, come Kos, Simsic, Krivic, e Zerdin (vecchia conoscenza di Empoli), ma a questi quattro, si aggiungerà una vera stella dell’Hockey In Line, il Capitano, e Capocannoniere Canadese degli ultimi Mondiali, Dave Hammond, oltre all’Americano Josh laricchia, e il nuovo allenatore Rhibercek.
In porta è stato confermato l’Aretino Marco Peruzzi, (il meno battuto della stagione 2010-2011), e il nuovo acquisto in difesa, Andrea Montanari, ex Lions Arezzo.
La squadra scudettata si presenterà al completo, per sfruttare questo triangolare per prepararsi al meglio per la rincorsa al secondo scudetto.
Un esordio molto difficile quindi, per i Flying Donkeys, che stanno preparando il campionato di A1 con grande impegno, cercando di sopperire alla carenza di grandi campioni col gioco di squadra, e il ritmo elevato. L’organico dei Biancocelsti, capitanati da Alessandro Errico è rimasto lo stesso, con davanti alla gabbia il nazionale U20 Federico Buschi, el’altro Nazionale u20 reduce dai Mondiali di Roccaraso, Luca Bellè,più due new entry:
Il primo, è l’attaccante Mario Milcik, che si allena a Empoli già da due stagioni, non potendo giocare in Campionato a causa del divieto agli stranieri in serie A2. Mario però, ha sempre avuto fiducia nei suoi compagni, convinto che quest’anno avrebbe potuto esordire nella massima categoria insieme a loro, ed ha avuto ragione.
L’altra novità, in via di definizione, è Giacomo Zazzaron, giovane attaccante proveniente dal Vicenza, che ha espresso il desiderio di provare l’esperienza col gruppo Empoli, e al 99% sarà a disposizione di coach Carboncini per il 25 settembre.

Il coach ha voluto anticipare l’inizio della preparazione alla fine di Agosto, in vista di questo importante appuntamento, e ha precisato ai suoi, che come sempre chiede la massima concentrazione, e il massimo impegno, ma con la consapevolezza che in questa stagione di esordio l’obiettivo è la salvezza, e la crescita dei giovani empolesi, nell’affrontare questo difficile Campionato.
Quindi, d’obbligo il rispetto per le squadre molto più blasonate dei Biancocelesti, ma nessun timore reverenziale.

L’esordio in Coppa sarà veramente difficile, per i Biancocelesti, ma sarà senz’altro utile come esperienza, in vista dell’inizio del campionato, che partirà Sabato 8 Ottobre, e vedrà di nuovo gli Empolesi affrontare Trieste in trasferta.

  • 06-BAR STADIO – Empoli (FI)
  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions
  • NATURHOUSE






  • login









7 utenti In linea

google
Ricerca interna: