Biancazzurri di scena sulla pista scoperta di San Mariano di Corciano (PG)

EMPOLI, 05.12.08 – Una gara a rischio… maltempo! Domenica prossima i Flying Donkeys si recheranno infatti in Umbria per vedersela, sulla pista scoperta di San Mariano di Corciano (PG), con un Acli Ponte San Giovanni ancora fermo al palo in classifica. I grifoni, dopo aver perso nettamente all’esordio in casa contro Arezzo (1-7), hanno osservato un turno di riposo e poi han visto saltare il match interno della settimana scorsa contro i Pattinatori Sambenedettesi per lavori di manutenzione della pista da parte del Comune di Corciano.

Le previsioni meteo al mo- mento parlano di tempo poco nuvoloso su Perugia e dintorni per domenica pomeriggio; qualora piovesse e non si riuscisse a portare a termine la gara, per regolamento la vittoria andrebbe a tavolino (0-5) alla squadra ospite presente sul posto e pronta a giocare. Non è certo quello che si augurano i ragazzi terribile di coach Carboncini che, dopo il netto successo di sabato scorso all’esordio in campionato contro Genzano (9-2), vogliono continuare a trovare in pista una condi- zione sempre migliore ed un sempre maggior affiatamento tra vecchia e nuova guardia. “Anche questa – sottolinea il direttore sportivo Paolo Errico – è una partita che andrà affrontata con la massima concentrazione”. Dello stesso avviso l’altro dirigente Marco Buschi: “L’anno scorso in casa dei rossoneri abbiamo vinto sì 4-0, ma al ritorno, all’ultima di campionato, ci han dato del filo da torcere rimontando da 3-0 a 3-2 con un finale da brivido. Senza dimenticare che, in precedenza, erano stati capaci di vincere con Massa a Varignano e di perdere solo di misura in Umbria contro il ben più quotato Arezzo. E’ una squadra quindi, quella allenata da Elio Tamiazzo, da non sottovalutare, soprattutto fra le mura amiche. Teniamo anche presente che giocheremo all’aperto e non ci siamo abituati, motivo in più per cui servirà una determinazione da veri Ciuchi Volanti”. Per la 2ª volta consecutiva Errico e compagni saranno arbitrati dal sig. Vitale di Massa. Da segnalare, infine, che Albertone Viti ha conseguito, martedì scorso, la laurea triennale in ingegneria aerospaziale col punteggio di 105 su 110. A lui vanno i complimenti vivissimi di tutto l’ambiente biancazzurro.

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento

  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions






  • login









3 utenti In linea

google
Ricerca interna: