Hockey Empoli spettatore della 1ª di A2

foto-ufficiale-2010

I Flying Donkeys debutteranno

a Padova tra 10 giorni

—————————

Le novità dell’organico a

disposizione di coach Carboncini

Serie ” A2 ” 2009/2010 Girone Unico CALENDARIO ATTIVITA’ GLOBALE
Stagione 2009/201


EMPOLI, 06.11.09 – Parte questo weekend il campionato di A2 di hockey in line. E anche quest’anno, come l’anno scorso in B, l’Hockey Empoli dovrà restare fermo ai box per 1 turno. Questo a causa della rinuncia del Forte dei Marmi che ha fatto così slittare il debutto della neopromossa squadra biancazzurra. Non è quello versiliese l’unico forfait della vigilia: più recentemente non ha confermato la propria iscrizione Asiago (2° nella passata stagione alla fine della regular season), con i ragazzi di Carboncini che avrebbero dovuto affrontare le Vipere all’ultima giornata. Dopo l’esordio patavino, la compagine empolese se la vedrà, nell’ordine,
con il Latina, i Raiders Montebelluna (compagine retrocessa dalla A1), il Catania Flames di Valeria Guglielmino (retrocesso in B, ma poi ripescato), lo Spinea (altra neopromossa dalla serie B), il Cittadella e lo Skating Massa (retrocesso in B, ma poi ripescato). “Sarà un campionato alquanto impegnativo – commenta il diesse biancazzurro Paolo Errico – sia a livello tecnico che di trasferte, basti pensare solo a quella di Catania che ci obbligherà a restare via da Empoli per 3 giorni. Da qui la necessità di trovare nuovi sponsor e aiuti economici per far fronte ad una stagione così dispendiosa”. Stagione partita con la preparazione estiva sin dai primi di settembre e una novità assoluta: un miniritiro presso l’agriturismo “Oasi Verde” nella campagna empolese, con preparazione atletica in pista e piscina al mattino e utilizzo di pattini e attrezzature nel pomeriggio. Agli ordini di coach Carboncini l’organico della passata stagione, confermato in toto (compreso il blocco grossetano) e rafforzato dall’arrivo di due nuovi acquisti dall’Arezzo, l’attaccante Lorenzo Toccafondi (già inserito in 1ª linea) e il difensore Alessandro Sadocchi che ha militato in tutte e 3 le categorie (in A1 coi Lions, in A2 nelle fila dello Scandicci e in B l’anno scorso). A difendere la gabbia empolese saranno perciò ancora il giovane Federico Buschi, che ha esordito in Nazionale nei recenti Mondiali di Varese, e il più esperto Simone Armeni. “E’ stata confermata – sottolinea Paolo Errico – la linea societaria che punta molto sul vivaio e sulle proprie forze senza far ricorso all’acquisto di giocatori esterni a gettone e di professionisti. Siamo convinti che questa sia la giusta politica per valorizzare al meglio i nostri giovani talenti e per farli crescere in pista”.


  • 06-BAR STADIO – Empoli (FI)
  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions
  • NATURHOUSE






  • login









5 utenti In linea

google
Ricerca interna: