Show delle Ciuchine anche a Sarzana, Pesantissimo 11-1 rifilato dalle biancazzurre alle malcapitate Dragonfly

Prossima Gara FEMM// Camp. FEMM- GIRONE B// Statistiche FEMM// Referto-Gara// Foto della gara//

p4256241EMPOLI, 13.05.09 – Partita a senso unico quella ospitata sabato 9 maggio dalla pista di Sarzana. Un Empoli cinico non ha avuto alcuna pietà della “vittima sacrificale” di turno, sommergendo di 11 gol la malcapitata compagine massese. A salire sull’altare, o per meglio dire in cattedra, nell’impianto spezzino sono state Raia e capitan Tudini ( 5 gol a testa)  che, assente Guglielmino per infortunio, hanno trascinato le proprie compagne al successo finale sulle Dragonfly apuane. Un successo ulteriormente arrotondato (1-11) e impreziosito, nel finale, dalla rete della giovanissima Carol Belvedere (classe ’94).

1° tempo (1-4). Empoli subito in partita: al 1’13” Raia prova la conclusione che termina di poco a lato. Al 2’10” 1ª superiorità dell’incontro a favore delle atlete ospiti che però non riescono a superare l’ottimo goalie di casa Pellegrini. A sbloccare il risultato ci pensa allora al 4’39” capitan Tudini (0-1). Al 4’54” nuova penalità contro un’atleta locale e conseguente time out richiesto dalla panchina massese. Stavolta le ragazze di Carboncini riescono a sfruttare il power play con Raia che raddoppia al 6’28” (0-2). Bisogna attendere il 6’37” per registrare la 1ª azione degna di nota del Massa che costringe finalmente Boschi alla parata. Al 14’30” nuova superiorità numerica per le biancazzurre che subiscono le avversarie col 3-0 siglato da Raia (14′33”). Ad interrompere la messe di reti ospiti, e l’imbattibilità in campionato di Serena Boschi, arriva inaspettatamente il gol della bandiera per le apuane che porta la firma di Fini (1-3 al 16’09”). Nel finale di frazIone la Ciuchina Volante n. 10 porta a 3 il proprio bottino personale (18’05”) con le squadre che vanno così al riposo sul risultato di 1-4.

2° tempo (0-7). La musica non cambia nella ripresa che si apre sempre nel segno di Eleonora Raia, in gol in rapidissima successione al 21’04” (1-5) e al 21’55” (1-6). Poi ha inizio lo show di capitan Tudini che decide di non essere da meno della giovane compagna raggiungendola a referto a quota 5 reti grazie alle 4 di fila messe a segno al 23’59 (1-7), al 28’28” (1-8), al 29’16” (1-9) in penalty killing per l’espulsione temporanea di Marroncini (28’52”) e al 31’08” (1-10). Chiude in bellezza il gol dell’11-1 che porta la firma, al 35’06”, della giovanissima Carol Belvedere.

Post gara. “Una partita da incorniciare – questo l’incipit, a fine partita, del direttore sportivo dell’Hockey Empoli, Paolo Errico – con il disco che correva di prima da una nostra giocatrice all’altra e le povere ragazze del Massa che, impotenti, inseguivano sempre in ritardo”. “Purtroppo – prosegue il diesse biancazzurro passando alle menzioni personali – in trasferta non c’è il premio del “best player of the match” altrimenti lo avrei dato volentieri al nostro capitano, non tanto per i 5 gol segnati, quanto per come ha giocato e per il gran movimento fatto. Più di una volta le ho visto compiere 3-4 giri intorno alla porta locale, scartando tutte le avversarie come birilli, in attesa che qualche sua compagna si smarcasse, per scaricare l’assist”. “Eleonora Raia – continua Errico – ormai ci ha abituati ai suoi slap micidiali e continua a confermarsi ogni volta ad altissimi livelli. Sono contento per lo shut out di Lara, mentre mi dispiace molto per il gol preso da Serena su un tiro apparentemente innocuo, a dimostrazione ulteriore di come certe cose possano accadere anche ai portieri più bravi. Senza dimenticare la ciliegina sulla torta, il bel gol di Carol a conclusione di un’ottima azione corale con tanto di perfetto assist finale per la nostra giovanissima Ciuchina”. “Comunque – conclude Errico – tutte bravissime individualmente, ma anche a livello di gioco di squadra, non a caso anche stavolta ho visto un coach Carboncini molto soddisfatto in panchina”.

  • 06-BAR STADIO – Empoli (FI)
  • 08-Comune di Empoli
  • Chianti banca
  • Lions
  • NATURHOUSE






  • login









8 utenti In linea

google
Ricerca interna: